Nel fondo del cuore il coraggio ho trovato. E' bene che io parli o me ne pentirei.
Non so bene quello che ho provato, so per certo che senza te non esisterei.
Non so bene dove porterà questa avventura, ma so che la vivremo insieme senza paura.

E' difficile spiegarti quello che non sono.

E' difficile starti accanto e non respirare.

E' difficile sentire il tuo profumo e non poterlo toccare.

Anche stavolta mi basterà guardarti mentre tu non mi guardi

. Lo so, è difficile. Chissà se tu lo sai!

L'amore è qualcosa che nasce all'improvviso,

quando meno te l'aspetti ti prende

nonostante le ferite del passato.
Hai paura di affrontarlo di nuovo ma poi scopri amare

come mai hai fatto prima!

Non dir nulla. I nostri silenzi parlano più di mille parole.
Guardami, e abbracciami come nell'ultimo nostro incontro.
Amami, come si ama solo un'amante.
Sentimi, e non lasciarmi andare più.

Non smettere di amare perchè ti hanno fatto male, non smettere di respirare perchè una volta hai respirato fuoco, non smettere di credere solo perchè non ti hanno creduto e capito.

Non smettere, perchè se lo farai sarai morto senza saperlo.

Quando dopo aver stagnato il cuore si torna a sperare nell'amore, spesso la paura prende il sopravvento..la paura folle di svegliarsi e di vedere che tu non mi ami più amore!

Come spiegare la folle speranza che è nata adesso in fondo al cuore?.. Far finta di niente, amare senza farlo sapere, far si che tu abbia sempre voglia di me, o almeno provarci! Folle sentimento che mi fa provare a realizzare ciò che sembra impossibile.

Quando le candele sono spente tutte le donne sono belle.
***
La barba non fa il filosofo
***
la mente non ha bisogno, come un vaso, di essere riempita, ma, come legna da ardere, ha bisogno solo di una scintilla, che la accenda, che vi infonda l’impulso alla ricerca e il desiderio della verità.
***
Tanto sei DIo quanto ti riconosci uomo.
***
Non bisogna adirarsi contro i fatti. Le nostre collere non li toccano.
***
chi sa parlare sa anche quando è il momento di parlare.
***
Come il sole e la luna e il cielo e la terra e il mare sono di tutti, così pure le religioni e i modi di chiamare le divinità variano da popolo a popolo a seconda delle singole tradizioni, però tutti si riferiscono a una sola ragione prima, quella che ha dato origine a questo mondo, e a una sola provvidenza che lo dirige.
***
Nulla rivela meglio il carattere di un uomo quanto il suo modo di comportarsiquando detiene il potere sugli altri.

Buona notte a chi oggi si è arrabbiato,

 

buona notte a chi

 

oggi proprio buono non è stato,

 

buona notte a chi oggi

 

si è innamorato,

 

buona notte a chi oggi

 

è stato maltrattato,

 

buona notte a chiunque

 

in questo mondo malato,

 

abbia ancora voglia di aprire il suo cuore, ed essere amat

Il mio cuore è rimasto in silenzio troppo allungo, ma tu, con la tua esistenza lo hai risvegliato, non guardarmi da fuori, apprezzami dentro ed io in cambio non guarderò la tua meravigliosa bellezza, ma leggerò quel che hai dentro, e che mi ha fatto innamorare di te, sei la luce più importante ora, perchè su questo pianeta sei l’unica creatura che mi stà rendendo felice, e voglio fare altrettanto con te.

Dio è qui ora,

accanto a noi. 

 
Possiamo vederlo in questa nebbia,

in questo suolo, 
in questi abiti,

in queste scarpe. 

 


I suoi angeli vegliano

quando noi dormiamo

e ci aiutano quando lavoriamo.

 


Per ritrovare Dio, basta guardarsi intorno.

Si muove ,come d'incanto
il pensiero nella mente ,
che come un uccello d'inverno ,
t'abbandona per una terra più accogliente
quando in te conforto non trova.

Quando dai un’ abbraccio,

ricorda che se vuoi,

lì in quel momento,

puoi essere un nostro mezzo,

perchè anche noi possiamo

stringere e riscaldare

quel cuore che abbracci..


Quando stringi un cuore

, pensa che stai donando a me le mani,

il corpo, le braccia, il cuore.


Ricorda che un cuore

si guarisce anche con gli abbracci,

con espessioni di amore e di dolcezza..

Noi e la Terra dovremmo essere
compagni con uguali diritti.
Quello che noi rendiamo alla Terra
puo' essere una cosa cosi' semplice
e allo stesso tempo cosi' difficile
come il rispetto.

Se ami la verità e sei onesto almeno con te stesso possiedi già un ala, ma "il volo", è un dono riservato a coloro che hanno il coraggio di esserlo anche con gli altri. La ragione è un dono dato all'uomo ma il vero dono è l'Uomo non la sua ragione. 
Tu possiedi la conoscenza e la ragione, un gabbiano no. Un gabbiano sa volare, tu no. Lui non baratterebbe mai le sue ali per la tua ragione, tu si!

Guardate, fratelli miei,

la primavera è arrivata.

 

La Terra

ha ricevuto

l'abbraccio del sole[

e noi vedremo presto

i risultati di questo amore!

 

Ogni seme si è svegliato.

 

E così anche tutta la vita animale.

 

E grazie a questo potere

che noi esistiamo.

 

Noi perciò

dobbiamo concedere

ai nostri vicini,

anche ai nostri vicini animali,

il nostro stesso diritto di abitare questa Terra.

Io sono la Voce Indiana.[

Voglio che mi sentano

in tutti i nostri territori.

 

Da duecento anni

sono prigioniero di guerra

nella mia terra.

 

Sono prigioniero dell’odio e dell’avidità,

della menzogna e del pregiudizio,

dell’indifferenza e dell’ignoranza,

dell’ingiustizia

degli uomini che schiacciarono

con la forza del loro numero me e il mio Popolo,

da quando scesero sulle mie spiagge

e invasero la mia terra nativa.

 

Imposero a me

la loro società, la loro religione, le loro leggi,

ed è per questo che la mia gente

ora è ridotta a meno di quanto era,

quando con false promesse vennero

per la prima volta sulle nostre spiagge.

 

Io sono la Voce Indiana collettiva

e grido forte dalle milioni di tombe

di spiriti senza pace

]e milioni sono le grida

che si alzano

e chiedono:

Dov’è il mio futuro?

A chi appartiene?

Appartiene al mio Popolo?

Ci sarà felicità sulla terra Che per diritto è mia?

admin :arcangelo uriele 

info : urieleilritorno@gmail.com