Ti adoro, mio Dio,

e ti amo

con tutto il cuore.

 

Ti ringrazio

di avermi creato,

fatto cristiano

e conservato in questa notte.

 

Ti offro le azioni

della giornata,

fa' che siano tutte

secondo la tua Santa volontà

per la maggior tua gloria.

 

Preservami dal peccato

e da ogni male.

 

La tua grazia

sia sempre con me

e con tutti i miei cari.

 

Amen.

Angelo di Dio
che sei il mio custode
illumina,

governa e proteggi
me
che ti fui affidato
dalla Pietà Celeste
Amen

al mio caro nonno grazie di starmi vicino luce di dio 

Grazie Michael,
sia lode e gloria a te, Arcangelo del mio cuore...
grazie infinite, un grazie puro, profondo,
dal più profondo del mio cuore e della mia anima.
Riesco a percepire la tua presenza ogni giorno di più,
a sentirti vicino a me, sempre al mio fianco.
La tua presenza è piena di amore,
un amore infinito, totale, assoluto: mi ami
perché esisto, perché sono uriele
sono uno dei tuoi esseri prediletti,
e la tua approvazione si fa di ora in ora palese, tangibile, aperta.
Non lasciarmi, Ti prego, stammi sempre vicino,
continua ad infodermi coraggio e forza,
continua a effondermi amore: continuerò a donarlo, lo prometto,
ma tu non lasciarmi,
ormai la mia vita sarebbe così vuota senza di te!
Stamani mi sono svegliato con te al mio fianco,
forse hai persino dormito con me,
non so: so solo che cantavo,
che avrei cantato lodi di grazie a Te e a Dio tutto il tempo. 

 


Gloria a Dio per le sue opere, 
Per tutto ciò che è bene e meraviglioso. 
Santo arcangelo Uriel, 
Proteggi e cura le acque dei fiumi che beviamo
la Vita nasce da loro; 
Trasforma il grano in pane e i 
germogli in cibo per gli animali 
Vino per addolcire il cuore ,
cibo amorevole per rendere grazie.

Signore Dio

accendi nei miei occhi

la visione sincera

del tuo amore,

lasciami sentire

questo prezioso sentore...

 

Sai dove

vorrei incontrarlo?

 

Nei cuori

di quei bambini

che di fame

stanno morendo,

nello sguardo

di un malato

senza speranza,

ma più di tutto

vorrei trovarlo

nelle persone

che ci affiancano

nel quotidiano

quelli che ormai

non hanno più

fiducia nella

Tua Eterna Fede.

 

Perché

chi crede in Te,

vede

ovunque l'amore.

Sin dalla nascita
tutto era previsto,
è stato fattibile,
tu hai fatto nascere me,
nell'armonia dello spirito,
tra la fonte di luce
e il buio di vuoto,
prendi il mio cuore
così difficile,
mentre il respiro della terra,
sconvolge il mio essere,
adoro voi
luce che sconvolge
ogni essere

 

 

RISPOSTA

 

 

Da epoche antiche
il destino era tessuto
perchè ciò che eravamo 
fa di noi 
l'essere di oggi
Tu Luce splendente
Arcangelo 
che mai si è arreso
mai vinto dichiarato
mai lealmente sconfitto..
Tu che dai bimbi
sei amato
Tu che gioia 
porti dove è tenebra
Adoriamo la Ikosum Luce
come manifestazione 
del Dio vivente..
ma Tu sei parte di quella Luce 
e la notte finirà
perchè Luce Vivrà!

San Michele Arcangelo,

soccorrici nella battaglia

e sii il nostro aiuto

contro la malizia

e le insidie del demonio.

 

Che Iddio lo sottoponga!

 

Supplici lo chiediamo,

e tu, Principe della Milizia

celeste, per virtù divina,

ricaccia nell'inferno Satana

e gli altri maligni

che vagano nel mondo

per la rovina delle anime.

 

Così sia

‎"Est qui multa affecti malis amitti etiam sapientia, non est minus qui beatum fortunam sibi ne decipiantur. Sed facilius quis in adversis sapientiae servare attigerit, qui in felicitate perdidimus. '
- «Si summum bonum malum non pugnat."
- M 'multum interest iudicatur qui dicitis malum bonum et bonum malum, qui tenebras lucem et lucem tenebras. "
- «Quid contra rationem superiorem, quod non intelligit voluntatem, et voluntas est contra fidem potest credere, quod ad rationem".
- «Diligite corpus animae, anima Deo, sed ipse Deus."

 

Uriel et Archangelis O Aurora legionibus VI Lux hodie vobis placet.
Diuidere uiam lucem a tenebris.
Quod angeli descendere in clara rosea aurum bolum a cor magni Centralis sol.
Invocato cosmicam exercitus angelicis ad pacem! In cor, pax! In mente, voluntate, membris concupiscentiae carnis.
Quod regni de porro Christi pacem super me.
Quod regni pacem Buddha et omnes avatars descendere super me.
Incipit pax intus in corde, et in potentia virtutis bello pacem optimam chaos.
O lux Angelorum, sancti Angeli Dei, exaudi orationem hanc horam et respondit ad conservationem vitae, posuere ut desertores angeli qui parati sunt animae progressum impedit paritatem dirimere de dominus.
Tum Urihel Archangeli, offero Deo orationem meam
Quaero enim extemplo eos sicut locutus es.
Exercitus Domini et nunc circumdant me, ut auxiliemini mihi, o lux legiones. Veni ad docendum quomodo progredi cum exercitu, et omnes filii lucis pro terra male vivendi formas.
Peto in nomine Jesu Christi, secundum plenitudinem perfectam accepta fiat voluntas

"Equites et domine, memento quod servieris Deo est, et ne ab inferno animam salvam."

l coro dei Serafini è composto da otto angeli.

 

Questi angeli seguono un movimento perpetuo attorno ai segreti di Dio.

 

E riescono a elevare I loro inferiori a propria immagine e somiglianza.

 
1- Vehuiah, insegna a comportarsi sempre nella maniera giusta, a capire l'nizio di ogni azione.
2 - Ieliel ci aiuta a ritrovare le motivazioni, a recuperare gli scopi che avevamo perso di vista. 
3 -Sitael ci libera da tutti I blocchi che ci impediscono di realizzarci e consente all'energia divina di scorrere in noi donandoci forza energia e magnanimità. 
4-Elemiah integra I propri sentimenti alle aspirazioni superiori. Ci regala il senso dell'agire in armonia con il piano celeste. 
5 - Mahashiah è un apportatore di energia che ci aiuta a guarire fisicamente e psicologicamente. 
6 - Lelahel ci aiuta a vedere le nostre risorse e ci aiuta a valorizzarle. L'attributo divino è Dio Lodevole. 
7 - Aehaiah è l'angelo dell'apprendimento, ci aiuta a crescere e a sviluppare la pazienza.L'attributo divino è Dio Buono e Paziente. 
8 - Cahethel ci aiuta a ritrovare l'armonia e a combattere lo stress della quotidianità.L'attributo divino è Dio Adorabile. 

 


Metatron è l'Arcangelo che governa il coro dei Serafini.

San Michele Arcangelo,

patrono carissimo, dolce amico del mio spirito, contemplo la gloria che Ti colloca lì,dinanzi alla SS. Trinità, vivino alla Madre di Dio.

Umilmente Ti prego: ascolta la mia preghiera ed accogli la mia offerta.

Glorioso San Michele, qui prostato, mi dono mi offro per sempre a Te e mi rifugio sotto le Tue ali splendenti.

A Te affido il mio passato per ricevere il perdono di Dio.

A Te affido il mio presente perchè accolga la mia offerta e ritrovi la pace.

A Te affido il mio futuro che accetto dalle mani di Dio, confortato dalla Tua presenza.

Michele Santo, Ti supplico: con la Tua luce illumina il cammino della mia vita.

Con la Tua potenza, proteggimi dal male del corpo e dell'anima.

Con la Tua spada, difendimi dalla suggestione diabolica.

Con la Tua presenza, assistimi nel momento della morte e conducimi in Paradiso, al posto che mi hai riservato.

Alloro canteremo insieme:

Gloria al Padre che ci ha creati, al Figlio che ci ha salvati e allo Spirito Santo che ci ha santificati.

Sia fatta la tua volontà Signore.
Perchè tu conosci la debolezza dl cuore dei tuoi figli
e a ciascuno concedi solo il fardello che puo' sopportare.
Che tu comprenda il mio amore,
perchè è l'unica cosa che possiedo realmente, 
l'unica cosa che potrò portare con me nell'altra vita.
Fa che esso si mantenga coraggioso, puro e sempre vivo,
malgrado gli abissi e le trappole del mondo.

Angeli di Dio

che siete gli angeli custodi

di tutti coloro che non vi pregano,

accettate questa mia piccola

e umile preghiera:

illuminate, custodite,

reggete, governate loro,

che vi sono stati affidati

dalla Pietà Celeste.

Amen.

«Questo è il segno dell'alleanza,
che io pongo tra me e voi
e tra ogni essere vivente che è con voi
per le generazioni eterne.
Il mio arco pongo sulle nubi
ed esso sarà il segno dell'alleanza
tra me e la terra.
[14] Quando radunerò le nubi sulla terra
e apparirà l'arco sulle nubi
[15] ricorderò la mia alleanza
che è tra me e voi
e tra ogni essere che vive in ogni carne
e non ci saranno più le acque
per il diluvio, per distruggere ogni carne.
[16] L'arco sarà sulle nubi
e io lo guarderò per ricordare l'alleanza eterna
tra Dio e ogni essere che vive in ogni carne
che è sulla terra»

S. MICHELE

 

 

S. Michele Arcangelo,

difendici nella lotta,

sii il nostro aiuto

contro la malvagità e le 

insidie del demonio

 

Supplichevoli preghiamo

che dio lo domini

e tu capo della Milizia

Celeste, 

con il potere che ti viene da Dio,

incatena nell'inferno Satana

e gli altri spiriti maligni

che si aggirano per il mondo per perdere le Anime

 

 

 

AMEN

ATTO DI AFFIDAMENTO ALL'ARCANGELO SAN MICHELE

 

 

 

Principe nobilissimo delle Angeliche Gerarchie

valoroso guerriero dell'Altissimo

amatore zelante della Gloria del Signore,

terrore degli Angli Ribelli

amore e delizia di tutti gli  Angeli Giusti,

Arcangelo S. Michele,

desiderando io 

di essere nel numero

dei tuoi devoti,

a Te mi offro e mi  dono.

 

Pongo me stesso, il mio lavoro

la mia famiglia,

gli amici e 

quanto mi appartiene sotto

la tua vigile protezione.

 

E' picola la mia offerta 

essendo io un misero peccatore

ma Tu gradisci  l'affetto del mio cuore.

 

Ricordati che se da quest'oggi,

sono sotto il Tuo Patrocinio,

Tu devi assistermi in tutta 

la mia vita

 

Procurarmi il perdono  

dei miei molti e gravi peccati

la grazie di amare di cuore

il mio Dio,

il mio caro Salvatore Gesù,

la mia dolce Madre Maria,

e tutti gli uomini miei fratelli,

amati dal padre e redenti dal Figlio.

 

Impetrami quegli aiuti che

sono necessari per arrivare

alla corona della Gloria.

 

Difendimi sempre dai nemici 

dell'Anima mia

specialmente nell'ultimo 

istante della mia vita.

 

Vieni in quell'ora, o Glorioso Arcangelo,

assistimi nella lotta e respingi lontano da me,

negli abissi d'inferno, quell'angelo prevaricato 

e superbo

che prostati nel combattimento in Cielo.

 

Presentami, allora al trono di Dio

per cantare con Te, Arcangelo S. Michele,

e con tutti gli Angeli

lode, onore e gloria 

a Colui che regna nei secoli eterni

 

 

AMEN

CHIEDO AIUTO A TE ARCANGELO URIEL

 

 

Chiedo aiuto a te, Arcangelo Uriel

affinchèTu 

mi possa proteggere 

in questo momento di grande vulnerabilità,

tutto in me e attorno a me,

parla del mio essere uomo e bisognoso di protezione.

 

Proteggi i miei pensieri, 

le mie emozioni,

il mio corpo

la mia anima

e sappimi conferire l'energia

di grande forza,

e protezione in ogni momento e luogo,

che sono parte del mio cammino.

 

La Tua energia

scenda su di me,

affinchè mi renda libero da ogni energia pesante

e limitante il mio esplicitare

il mio essere creatura di Dio

 

GRAZIE

PER BATTAGLIE SPIRITUALI

 

 

Padre Celeste Ti amo,  Ti lodo e  Ti adoro.

 

Ti ringrazio per aver mandato Tuo Figlio Gesù 

che ha guadagnato la vittoria sul peccato

e sulla morte per la mia salvezza.

 

Ti ringrazio per aver mandato

il Tuo Santo Spirito

che mi da potenza,

mi guida e mi conduce

alla pienezza di vita.

 

Ti ringrazio per Maria,

la mia Madfre Celeste,

che intercede

per me 

con gli Angeli e i Santi.

 

AMEN

RIPETERE  LA PREGHIERA TRE VOLTE IN ONORE DEL PADRE, DEL FIGLIO E DELLO SPIRITO SANTO

 

 

 

Nel nome di Gesù

io sigillo me stesso, la mia famiglia,

i miei colleghi di lavoro,

questa casa e tutte le fonti di sostenatamento 

con il Prezioso Sangue di Gesù Cristo.

 

 

AMEN

PER SPEZZARE ED ELIMINARE TUTTI I SIGILLI SATANICI RIPETERE TRE VOLTE LA SEGUENTE PREGHIERA IN ONORE DELLA SS. TRINITA'

 

 

______________________________________________________________________________________ 

 

Nel nome Santo di Gesù,

io spezzo ed eelimino ogni maledizione,

stregoneria,

incantesimo, insidia,

trappola, menzogna, ostacolo, inganno deviazione, influenza spirituale,

desideri malvagi, legami ereditari

conosciuti e sconosciuti,

ed ogni tipo di disfunzione e malattia d'ogni tipo

compresi i miei errori e peccati.

 

Nel nome di Gesù

io interrompo la trasmissione d'ogni patto satanico,

fattura, legame spirituale ed opera satanica.

 

Nel nome di Gesù 

io spezzo ed elimino

ogni legame ed ogni effetto dei legami con:

 

astrologi

cartomanti

chiaroveggenti

medium

movimento new age

veggenti dell'occulto,

chi legge la mano

chi fa le carte

culti satanici

sèiriti guida

streghe e stregoni e voo-doo.

 

 

Nel nome di Gesùio eleimino

tutti gli effetti della partecipazione ad oroscopi,

alla divinazione, a sedute spiritiche,

a giochi occulti di ogni genere e di ogni tipo

che non porta vero amaore a Gesù Cristo.

 

AMEN

 

 

 

 

 

 

 

 

O Signore, Ti ringrazio di avermi protetto durante questa notte, di avermi fatto riposare nella pace e nella fede. Ora che mi sono svegliato, ti offro le azioni della giornata, fa che siano tutte secondo la Tua volontà, proteggimi nel lavoro, proteggimi da tutti i mali, fa che i miei nemici, ascoltando la tua voce diventino miei amici, prego sopratutto per queste persone che avvicinandosi a Te si avvicinino alla fede. Dio mio, Tu che dai la vita, ascolta questa mia preghiera. Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo. 
Amen.

 

 

In verità, in verità vi dico: qualunque cosa domanderete al Padre nel mio nome, ve la darà. (S. Giov. XVI, 24)

O Padre Santissimo, onnipotente e misericordioso Iddio, prostrato umilmente davanti a Te, io ti adoro con tutto il cuore. Ma chi sono io perché osi anche solo alzare la mia voce fino a Te? O Dio, Dio mio... io sono una mini­ma tua creatura, resa infinitamente indegna per i miei innumere

voli peccati. Ma io so che Tu mi ami infinitamente. Ah, è vero; Tu mi hai creato qual sono, traendomi dal niente, con bontà infinita; ed è pur vero che Tu hai dato alla morte di croce il tuo Divin Figliuolo Gesù per me; ed è vero che con Lui poi mi hai dato lo Spirito Santo, perché gridasse dentro di me con gemiti inenarrabili, e mi desse la sicurezza di essere adottato da Te in tuo Figlio, e la confidenza di chia­marti: Padre! ed ora Tu stai preparando, eterna ed immensa, la mia felicità nel cielo.

Ma è anche vero che per bocca dello stesso tuo Figliuolo Gesù, hai voluto assicurarmi con magnanimi­tà regale, che qualunque cosa ti avessi domanda­to nel Nome suo, me l'avresti concessa. Ora, o Padre mio, per la tua infinita bontà e miseri­cordia, in Nome di Gesù, in Nome di Gesù... io ti domando prima di tutto lo spirito buono, lo spirito dello stesso tuo Unigenito, perché io possa chiamarmi ed essere davvero tuo figlio, e chiamare Te più degna­mente: Padre mio!... e poi ti domando una grazia spe­ciale (qui si espone quello che si domanda). Accoglimi, o Padre buono, nel numero dei figli tuoi prediletti; fa' che anch'io ti ami davvero sempre più, che lavori per la santificazione del tuo Nome, e venga poi a lodarti e a ringraziarti per sempre nel cielo.

O Padre amabilissimo, in nome di Gesù esaudiscici. (tre volte)

O Maria, prima Figlia di Dio, prega per noi.

Recitate devotamente un Pater, un'Ave e 9 Gloria assieme ai 9 Cori degli Angeli.

Ti preghiamo, Signore, donaci di avere sempre e il timore e l'amore del tuo santo Nome, poiché giam­mai togli la tua cura amorevole a coloro che scegli di confermare nel tuo amore.
Per Cristo nostro Signore. Amen.

Pregare per nove giorni consecutivi

Solo tu esisti, o Dio. Senza di te o fuori di te non esiste nessuno. Ti preghiamo. Signore, Dio onnipotente, che sei visibile solo al Figlio, al quale obbediscono angeli e arcangeli; ti chiediamo, Signore e Padre; concedici una mente integra, un’innocenza senza macchia, una pietà sincera, una coscienza santa, pura, sobria, casta, ferma nella fede contro le insidie del secolo.

 

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 

 

 


XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX

 

Signore, tu ci hai comandato di amare tutti gli uomini in te e per te: per tutti imploro la Tua clemenza. Ci sono però molti per i quali Tu hai impresso nel mio cuore un affetto più intimo e familiare: a loro voglio bene con più ardore, per loro voglio pregare con più intensità.
Abbracciali nel Tuo amore, Tu che sei la fonte dell’amore, Tu che mi comandi di amarli e insieme me ne dai la capacità

. Se la mia preghiera non vale ad ottenere per loro dei vantaggi perché ti è offerta da un peccatore, valga almeno perché nasce in risposta ad un Tuo comando.
Per te, dunque, che sei l’autore e la fonte dell’amore, per Te, e non per me, continua ad amarli, e fa' che essi pure Ti amino con tutto il cuore, con tutta la mente, con tutta l’anima, così che possano volere, dire e fare solo quanto piace a Te e giova al loro bene.
La mia preghiera è troppo tiepida, poiché debole è la fiamma del mio amore, ma Tu, che sei ricco di misericordia, non misurare i doni che Ti chiedo per gli amici sul torpore delle mie invocazioni, ma come la Tua benignità supera ogni amore umano, così la Tua risposta trascenda lo scarso fervore della mia supplica.
Fa' per loro e con loro, Signore, quanto li aiuta a procedere nel cammino che hai tracciato per loro, così che siano sempre e ovunque guidati e protetti da Te, fino a che raggiungano la sicurezza gloriosa del cielo.

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 

 

 

O santo angelo custode, abbi cura dell’anima mia e del mio corpo.
Illumina la mia mente perché conosca meglio il Signore
e lo ami con tutto il cuore.
Assistimi nelle mie preghiere perché non ceda alle distrazioni
ma vi ponga la più grande attenzione.
Aiutami con i tuoi consigli, perché veda il bene
e lo compia con generosità.
Difendimi dalle insidie del nemico infernale e sostienimi nelle tentazioni

perché riesca sempre vincitore.
Supplisci alla mia freddezza nel culto del Signore:
non cessare di attendere alla mia custodia
finché non mi abbia portato in Paradiso,
ove loderemo insieme il Buon Dio per tutta l’eternità
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 
Questo Arcangelo il cui nome significa “ Luce di Dio”, porta la Luce Divina nella 
nostra vita, riesce a trasformare ricordi dolorosi del passato. Egli contribuisce a 
trasformare le nostre peggiori delusioni nelle più grandi benedizioni. Uriel ci aiuta a 
rilasciare il perdono e il risentimento.
 
Quando viene invocato, Uriel e le sue legioni portano subito la pace nel nostro 
cuore. Lui è l’Angel
o di fuoco ed è associato con la giustizia assoluta e il rimorso. 

Quando si manifesta si possono vedere scintille viola, indaco, lavanda e argento.
Chiedete a Uriel di prendere il vostro dolore del passato, faciliterà l’apertura del 
vostro cuore e della vostra mente, vi aiuterà a portare dentro di voi la pace interiore. 
Chiedete a Uriel di assistervi ogni volta che la vita si presenta caotica e ci si sente 
sopraffatti dalle situazioni.


Chiedo aiuto a te, Arcangelo Uriel, affinché tu mi possa proteggere in questo momento di grande vulnerabilità.
Tutto in me e attorno a me parla del mio continuo trasformarmi.
In questo il mio Essere Uomo è bisognoso di protezione. Proteggi i miei pensieri, le mie emozioni, il mio corpo, la mia Anima e sappimi conferire l’Energia di grande forza e protezione in ogni momento e luogo, che Sono parte del mio cammino.
La tua energia scenda su di me, affinché mi renda libero da ogni energia pesante e limitante al mio esplicitare il mio Essere Creatura di Dio. Grazie.
XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 


Novena  all'Angelo Custode

 

Ne nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. 

Amen.

 

1)   Angelo mio custode, Tu che ti sei degnato di prenderti cura di me, povero peccatore, ti prego, rafforza il mio spirito con viva fede, ferma speranza e infinita carità affinchè pensi solo ad amare e a servire il suo Dio.

 

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla Pietà Celeste (tre volte)

 

2) Nobilissimo Principe della Corte Celeste, che ti degnasti di prenderti  cura della mia povera Anima, difendila dalle insidie e ddagli assalti del demonio, perchè non abbia mai ad offendere il mio Signore per l'avvenire.

 

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla Pietà Celeste (tre volte).

 

3) Pietosissimo custode dell'Anima mia, Tu che tanto ti sei umiliato col venire dal Cielo in Terra, per impiegare il Tuo Ministero a favore di un essere così misero come io sono, fa che io sia pienamente persuaso che da me niente io posso senza il tuo possente aiuto e la grazia del mio Signore..

 

Angelo di Dio, che sei il mio custode, illumina, custodisci, reggi e governa me che ti fui affidato dalla Pietà Celeste (tre volte)

 

Preghiera

 

Amabilissimo mio Custode, che in questo mondo tanto hai fatto per la salute eterna dell'Anima mia, ti supplico di essere vicino a me quando mi troverò sul letto di morte, privo di tutti i sensi, immerso nelle angosce dell'agonia, e l'anima mia starà per separarsi dal corpo per comparire davanti al suo Creatore. Difendila dai suoi nemici e conducila vincitrice con Te a godere per sempre la gloria del Paradiso. 

 

Amen.

Oh grande spirito, la cui voce sento nei venti
E il cui respiro dà vita a tutto il mondo, ascoltami!
Vengo davanti a te, sono uno dei tuoi tanti figli.
Sono piccolo e debole, ho bisogno della tua forza e della tua saggezza.
Lasciami cammina

re nelle cose belle
e fa che i miei occhi ammirino il tramonto rosso e oro
Fa che le mie mani rispettino tutto ciò che hai creato
e le mie orecchie siano acute nell’udire la tua voce
Fammi saggio, così che io riconosca le cose che hai insegnato
al mio popolo, le lezioni che hai nascosto in ogni foglia,
in ogni roccia. Cerco forza, non per essere superiore
ai miei fratelli me per essere abile a combattere il mio
più grande nemico: me stesso!
Fa che io sia sempre pronto a venire con te, con mani pulite e occhi dritti,
così che quando la mia vita svanirà come luce al tramonto,
il mio spirito possa venire a te senza vergogna.

Dio, Padre Nostro, con profonda umiltà e grande riconoscenza ci apprestiamo al tuo cospetto e mediante quest'atto speciale di affidamento e di consacrazione poniamo la nostra vita, le nostre opere, il nostro amore sotto la tua paterna protezione. Ardentemente desideriamo poterti conoscere ed amare sempre più. Umilmente aneliamo poter accogliere in noi la tua bontà ed il tuo infinito paterno amore 

e di donarli ad altri.
Concedici, te ne preghiamo, la grande grazia di imparare ad amare sempre più il divin Cuore del tuo amatissimo Figlio e, così rafforzati dal tuo santo Spirito, poter glorificare sempre la tua paterna ed eterna bontà, o Padre infinitamente buono. Santa Maria, figlia del Padre e nostra Madre Celeste, prega per noi.

Divina presenza in me,

possa la Tua saggezza

dirigere le mie azioni,

il Tuo amore

guidare i mie pensieri,

la Tua luce illuminare il mio cammino.

 

Avvolgimi nella Tua radiosa presenza ora e sempre.

 

Amen.

Eterno Padre io ti offro il Corpo e il Sangue, l'Anima e la Divinità
del Tuo Dilettissimo Figlio e Signore Nostro GESU' CRISTO
in espiazione dei nostri peccati e di quelli del mondo intero!
oh Gesù mio Glorioso e Benedetto,
Dio d'Eterno Amore e Infinita Misericordia,
abbi pietà di tutti noi !
vieni, ti supplico, in questo Santo Natale
a rinascere nei nostri miseri e poveri cuori!

MEDITAZIONI PER I PRIMI VENERDÌ

VIII VENERDÌ - La preghiera.

Devo veramente imparare a pregare. Ho capito che invece di fare la Tua volontà, ho sempre chiesto a Te di fare la mia. Tu sei venuto per gli ammalati, ma io, invece di chiedere 
a Te la Tua cura, Ti ho sempre suggerito la mia. Ho dimenticato di pregare come Tu ci hai insegnato nel Padre nostro e ho dimenticato che mi sei Padre pieno d'amore. Sia santificato il Tuo nome in questa mia necessità. Venga il Tuo regno, anche attraverso questa situazione, in me e nel mondo. Sia fatta la Tua volontà come in cielo così in terra, disponendo di questa mia necessità come meglio Ti piace, per la mia vita temporale ed eterna.

lo credo che Tu sei la bontà infinita, quindi sono certo che Tu intervieni con tutta la Tua onnipotenza e risolvi le situazioni più chiuse. Se anche il malanno incalza, non mi agiterò, ma chiuderò gli occhi e con tanta fiducia Ti dirò: sia fatta la Tua volontà. E sarò certo che interverrai e compirai, come medico divino, ogni guarigione, anche il miracolo se occorre. Perché non c'è medicina più potente di un Tuo intervento di amore.

Non confiderò più negli uomini, perché so che è questo che intralcia l'operare del Tuo amore. La mia preghiera fiduciosa sarà sempre rivolta a Te, perché in Te credo, in Te spero, Te amo sopra ogni cosa.

admin :arcangelo uriele 

info : urieleilritorno@gmail.com